logo

Sei sicuro di non essere buddhista pdf


sei sicuro di non essere buddhista pdf

Con questo atteggiamento, le sofferenze risultanti dallazione distruttiva di togliere una vita saranno meno intense.
Alcune tradizioni buddhiste fanno delle particolari cerimonie per il feto abortito, una specie di funerale.
I quattro principi fondamentali che un buddista deve condividere e da cui discende tutto lessere buddhista sono i quattro sigilli della verità, ossia:.
Daltro canto, la nostra motivazione può essere una motivazione positiva di compassione.Se portare avanti la gravidanza o anche il parto stesso implicherebbero, basati su un accurato giudizio medico, il rischio della nostra morte come the book on estimating rehab costs pdf madre, allora la nostra motivazione causale per avere un aborto potrebbe essere il salvare la nostra vita.Feltrinelli 2007 isbn: Italian epub 95 pages.4.Può essere facilmente intrisa del desiderio egoistico di evitare tutti i problemi e le sofferenze che noi avremmo come genitori di un bambino handicappato.Se la motivazione è una preoccupazione egoistica, del tipo non voler avere lobbligo di doversi prendere cura del bambino o rovinarsi la linea o qualcosa del genere, questo rende questatto un atto molto distruttivo di uccisione.He has also has established centres in Australia, North America, and the Far East.Add a comment to Sei sicuro di non essere buddhista?Qual è la ragione che ci spingerebbe ad abortire?Questo perché sia la motivazione che latto in sé sono distruttivi.Quindi già in questa stessa vita, possiamo vedere come laborto sia un atto distruttivo, poiché ci causa sofferenza.Gli si dà un nome e lo si saluta con preghiere di felicità nelle sue vite future.Il messaggio buddhista (del karma, della purificazione, della non violenza, della rinuncia come forma di ricchezza, della saggezza, della pratica dellarmonia) è portatore di pace proprio perché i buddhisti non hanno la missione di convertire il mondo e nessun buddhista è autorizzato a commettere violenza.Il Nirvana sta al di là dei concetti.Quello che sto cercando di mettere in evidenza qui è latteggiamento della famiglia, e specialmente della ragazza, al momento dellaborto.




Come ultime due cose di cui vorrei parlare a proposito della sessualità ci sono le questioni del controllo delle nascite e dellaborto.These are gathered under Siddhartha's Intent.E dunque quello che è molto importante nel momento dellaborto è di avere pensieri amorevoli nei confronti del bambino che viene abortito.Read information about the author, dzongsar Jamyang Khyentse Rinpoche was born in Bhutan in 1961 and was recognised as the incarnation of Jamyang Khyentse Chokyi Lodro (1894-1959).Download Khyentse Norbu, Sei sicuro di non essere buddhista.Ma daltronde questa è una questione complicata, perché in realtà non abbiamo idea se il bambino sarebbe felice o no, oppure quanto il bambino sarebbe in grado di superare i propri handicap.Questo è estremamente utile per la madre, per il resto della famiglia e certamente anche per il bambino abortito.The author of the book: Dzongsar Jamyang Khyentse, language: English, format files: PDF, dj music mixer player software the size of the: 897 KB, edition: Feltrinelli.È innegabile; è il mettere fine alla vita di un altro essere.
È molto importante che non sia un atteggiamento di odio e di ostilità, soprattutto non nei confronti del bambino che viene abortito.


Sitemap